02 Febbraio 2011

Finalmente ho scopato gratis.

Dopo tre mesi, sono riuscito a svuotarmi le palle senza pagare. Finalmente. Sono stati tre mesi d'inferno tra escort e dame di compagnia.
Siccome su giovani non riuscivo ad incontrare nessuna ho fatto un profilo facebook falso. Ho messo una foto falsa e dati miei di pura fantasia. Comincio quindi ad aggiungere ragazze di Torino, con la foto carina e single. Da una settimana mi sentivo sulla chat di facebook con una ragazza di Favria (un paese sperdutissimo di provincia). Dalla foto sembra proprio carina. Con un bel davanzale. Ieri sera l'incontro. Appuntamento alle 21 alla stazione di Rivarolo. Arrivo prima, con almeno mezz'ora d'anticipo, eccitatissimo. Una macchina si avvicina. Penso: "Finalmente"...Esce dalla macchina e...sorpresa...! Lo ammetto un bellissimo viso. Due belle mammelle ma ahimè, il solito tricheco che s'incontra sui social network. Culone, gambe lardose...Rimango deluso. Lei si avvicina sorridendo (almeno non mi trova così brutto considerando che non mi aveva visto in foto!): "Piacere Alessandra"...Fa freddo e le dico se conosce un Pub nei paraggi. Magari se mi scolo un paio di birre me la faccio andare bene. Ho voglia di scopare gratis però vorrei scoparmi una similvelina! Non un cazzo di similtricheco! Ordino la mia solita Du Demon ed un panino strabuono con salmone e panna. Mi prendo un'altra birra. La testa mi gira quel che basta per non vedere quant'è grassa...
Usciamo e torniamo in macchina. Le chiedo se conosce un posto tranquillo. Mi porta in un piazzalone vuoto. Dal finestrino vedo una chiesa illuminata in lontanza e le sagome degli alberi. Parliamo del più e del meno, mi avvicino alle sue labbra e comincio a baciarla...Bacia discretamente ma mi manca l'impulso ormonale...Nel senso speravo davvero fosse più carina di fisico...Mentre di viso effettivamente è molto bella...Le chiedo se ha il preservativo. Ovviamente sta stordita non l'ha portato (ah...le ragazze di oggi!!!)...Per fortuna ho sempre il pacchetto in macchina per questi momenti. Le chiedo di infilarmelo. Ed ecco che si dimostra goffa ed impacciata e cerca di mettermelo con le mani. Così le chiarisco il concetto: "Non hai capito. Infilamelo delicatamente con la bocca. Aiutati con le labbra. (A ste represse devi insegnarle proprio tutto di come si fa felice un uomo...basta così poco...)"...Dopo avermi fatto un discreto pompino (quasi rimpiango i pompini pagati) si mette sopra di me, con quelle tettone infinite che m'inondano il viso...E concludo un rapporto velocissimo...Non credo di aver resistito più di un minuto-un minuto e mezzo. Lei non credo abbia provato nulla. Tantè che ho scopato gratis e mi sono messo l'anima in pace. Avrei preferito una alla Rossella Brescia o alla Pamela Andersson. Ma per ora va bene così. La ringrazio comunque. La riaccompagno vicino casa e mi chiede: "Mi scrivi quando arrivi?"...Io:"Forse, non so...E' un momento in cui non so quanto possa darti..."...Non le scrivo. Mi scrive oggi. Non le rispondo. Ho troppo da fare. Ma potrebbe sempre tornarmi utile mentre continuo a cercare la mia fidanzata ideale. Le scrivo una sciocchezza per farla sentire importante. Lei è felice. Ha avuto il contentino. Ed io ho scopato. Gratis, finalmente, dopo tre lunghi mesi...A risentirci...

10 commenti

Vai alla home di questo BLOG Segnala un abuso nel post

Studenti.it Iscriviti alla community di Studenti.it Segnala un abuso Crea il tuo blog
© BanzaiMedia | Community | Tutti i video | Testi canzoni | Cinema e Film | Aiuto e supporto